Come abbassare la pressione senza uso di farmaci

La pressione alta è un problema che colpisce più di 10 mila persone, di cui molto non sanno nemmeno come tenerlo sotto controllo. La pressione perennemente alta è molto nociva per la vostra salute. Ecco qui alcuni consigli che potrebbero esserti utile per abbassare la pressione in modo del tutto naturale:

  • Eliminare le sigarette e il consumo di alcolici.

 

  • Iniziare una dieta ipocalorica: il sovrappeso è uno dei fattori che causano la pressione alta. Se volete combatterla quindi, è necessario iniziare una dieta più sana. Anche la perdita di qualche chilo potrebbe risultarvi utile, in quanto per ogni chilo perso si riduce 1mmHg di livelli della pressione. Per avere un diminuimento di peso è necessario che le calorie assunte siano inferiori di quelle consumate. Ecco quindi il motivo per cui è consigliato una dieta ipocalorica.

 

  • Iniziare a svolgere sport, ed esercizi solamente AEROBICI. Meglio ancora se associati ad un programma di tonificazione muscolare. Per gli esercizi aerobici è consigliato svolgerlo per almeno 3-4 volte a settimana di una durata di 50-60 minuti a sessione. Per quanto riguarda la tonificazione  è consigliato evitare carichi eccessivi, e svolgerla dopo l’attività aerobica.

 

  • Eliminare del tutto il clorulo di sodio (sale da cucina) e a volte, se richiesto dal vostro medico soprattutto anche del sodio che è presente nel cibo. Il sodio è un minerale che se è in eccesso può causare problemi su cui soffre di pressione alta.

 

  • Aumentare il potassio. Al contrario del sodio, responsabile dell’aumento di pressione, il potassio invece sembra invece agire in maniera del tutto opposta (insieme anche al magnesio). Sono minerali che solitamente si trovano negli ortaggi, nei legumi, nella frutta, ma è consigliato assumerlo in giuste dosi non eccessive in quanto potrebbero causare altri problemi come ad esempio eccesso di fibra alimentare, o eccesso di fruttosio.