Un bicchiere di vino al giorno leva il medico di torno

Il vino, a differenza di ciò che viene detto spesso, porta un sacco di benefici alla nostra salute psichica e fisica.

Una domanda ci sorte spontanea: ma il vino non fa ingrassare? Ebbene si, un uso eccessivo di tale bevanda, essendo anch’essa “alcol”, gonfia la pancia.

Un uso moderato invece, con un bicchiere al giorno, che sia a pranzo o durante l’arco della giornata è in grado di portare un sacco di benefici che andremo ad analizzare insieme.

  1. Cura le infezioni alle gengive e ripulisce anche la bocca

Il vino, è in grado di combattere i batteri responsabili delle nostre carie e delle infiammazioni gengivali, un ottimo alleato per la nostra salute dentale!

Inoltre, è risaputo che le proprietà astringenti del vino aiutano anche a percepire i sapori in modo diverso, più netto e riducendo il fastidioso gusto del grasso dei cibi.

  1. Migliora il nostro umore

Alcuni studi hanno dimostrato che il vino, sia bianco sia rosso, è in grado di produrre una quantità di endorfine molto superiore a qualsiasi altra sostanza alcolica, dandovi un effetto di benessere e spensieratezza, molto migliore di qualsiasi altra bevanda.

  1. Riduce il livello di colesterolo

Il colesterolo denominato così “cattivo” può essere infatti disciolto grazie all’azione antiossidante del vino, che brucia i grassi e aiuta anche il sangue a defluire meglio.

Bisogna ricordare però che non si deve usare il vino come metodo di controllo dei livelli di colesterolo.

  1. Potenzia il cervello

Con questo non vogliamo dire che aiuterà a diventare più intelligenti, ma che semplicemente che con una consumazione costante e moderata aiuterà a prevenire la demenza e tutte le malattie neurodegenerative, come ad esempio l’Alzheimer.

Bisogna inoltre ricordare che un abuso eccessivo del vino come qualsiasi altra sostanza alcolica causerebbero gravi danni alla vostra salute, danni nocivi.